Uaragniaun

News:

Disponibile il nuovo album “Perchè sono marxista”, vai allo shop

È finalmente disponibile il libro/CD “Perché sono marxista”. Un libro di 80 pagime con CD audio allegato. Poesie, ballate, canzoni di protesta degli anni Settanta ispirati all’attività politica del meridionalista Fabio Perinei. Gli Uaragniaun ringraziano tutti i raiser che hanno sostenuto questo progetto. Potete acquistarlo anche on line. Basta andare nella sezione shop del nostro sito e assicurarsi la propria copia.

“Perché sono marxista”, un crowdfunding per un pezzo di storia

Eccoci finalmente con la campagna di raccolta fondi per il nostro nuovo lavoro, “Perché sono marxista”, un Libro/CD che raccoglie preziose testimonianze (ne parliamo dettagliatamente qui). Ora chiediamo ad amici e sostenitori di partecipare tutti per completare la produzione.

Abbiamo previsto ricompense per tutti, per esempio per chi vorrà ascoltare tutte le tracce in anteprima (per il download digitale dei file bastano 10 €), per chi desidera la propria copia autografata (bastano 20 €), per chi vuole arricchire la propria collezione con uno dei nostri lavori in catalogo (nuovo CD + uno in catalogo per solo 30 € spediti) e per chi vuole cogliere l’occasione per avere tutto il materiale del nostro catalogo con i box sempre più ricchi, fino alla possibilità di averci ospiti per presentare in un set acustico a domicilio il nuovo disco!

Date un’occhiata alla lista disponibile su Musicraiser e partecipate, è semplice e veloce. Grazie!

Partita la campagna di crowdfunding “Perchè sono marxista”

Potete sostenere il nostro nuovo progetto discografico sulla pagina che MusicRaiser ha riservato per la nostra campagna di crowdfunding “Perchè sono marxista”. Non perdete l’opportunità di farvi produttori di questa iniziativa discografica (un libro con CD allegato) e poter ricevere comodamente a casa le ghiotte ricompense che abbiamo riservato ai nostri raisers…

Concerto di Natale: sabato 23 dicembre siamo a Brindisi!

Sabato 23 dicembre ore 20,30, concerto di Natale 2017:

Maria Moramarco & Uaragniaun in “Paràule” con

Luigi Bolognese, Filippo Giordano, Nanni Teot e Michele Bolognese –

Chiesa della Santissima Addolorata La Pietà

Via Indipendenza 47 Brindisi

Uaragniaun al Festival del Cinema di Salisburgo

 

Il 9 novembre scorso è stato presentato al Festival del Cinema di Salisburgo “Storie di Tarantelle in Puglia”, un film di Sina Moser. Basato sui laboratori di Tarantella a Vienna e Berlino, il nuovo film documentario di Sina Moser – che vive a Salisburgo – mostra la Puglia attraverso le varie varianti della Pizzica, chiamata in Austria Tarantella Dance. Il Festival “La Notte della Taranta” ha reso famosa nel mondo la Pizzica e ha lanciato la Neo Pizzica. A sud, nel Salento, si celebra la Rochus Night con la Pizzica-Scherma e i leggendari Tamburellisti di Torrepaduli. Il gruppo Uaragniaun coltiva la tradizione della Murgia Barese e sul Gargano i Cantori di Carpino interpretano i loro sonetti. Nel docufilm ritroviamo inoltre filmati e foto storiche degli anni ’60, che mostrano le donne che sono state morse dalla tarantola durante il lavoro nei campi e le relative guarigioni con la terapia della musica o del ballo.

STORIE DI TARANTELLA DALLA PUGLIA
Austria 2017; Regista: Sina Moser; Riprese: Sina Moser; 80 min., in italiano con sottotitoli in tedesco. 
Idea, riprese, editing: Sina Moser. 
Assistente regista: Sandra Cvitkovac. 
Sottotitoli: Joyce Rohrmoser. 
Consulenze: Annarita Poliseno. 
Elaborazione del suono: BOA Ralph Bienzeisler