Beppe Greppi (Felmay) su “Primitivo”…

Ho ascoltato, un po’ a spizzichi, quel poco che mi è stato possibile trovare sul web di “Primitivo”, il vostro nuovo album. E’ una gioia ascoltarvi nel pieno della vostra maturità.BeppePhoto

Voglio esprimervi tutto il mio affetto, la mia stima ed il mio apprezzamento per questo “distillato” di saggezza musicale e poetica. La classe non è acqua. Anzi, in questo caso, è un nobile uvaggio attentamente coltivato e curato, vinificato in purezza.

Proveniente da un terroir unico e ristretto, il colore è intenso, si avvertono sentori floreali e di frutta matura, con sfumature di cuoio e tabacco al palato, lunga e avvolgente persistenza, gusto ampio, alcolicità corroborante. Alla salute !

 

Beppe Greppi
FELMAY s.r.l.