In vino veritas: concerto il 15/10/2017

Il 15/10/2017 siamo in concerto per la Giornata FAI (Fondo Ambiente Italiano). FAI D’AUTUNNO ha come tema: “La Cantina Frrud: tra passato e presente”. Una manifestazione che ha inizio già in mattinata dalle ore 10,00, con visite guidate, degustazone di prodotti tipici locali e vini dell’Azienda agricola  poderi delle Mura. Il tutto curato da Arboristeria Congrega del Gusto e Forno Di Gesù di Altamura. La location è ad Altamura nella sede dell’antica cantina Frrud. La serata si chiude con il nostro concerto. Per l’occasione Uaragniaun si presenterà in quintetto con Maria Moramarco, Luigi Bolognese, Silvio Teot, Pino Colonna e Nanni Teot. Ospite speciale il chitarrista Adolfo La Volpe. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

In concerto per la rassegna “Di voce in voce” giunta alla nona edizione, sabato 07/10/2017

Sabato 7 ottobre 2017 siamo in concerto a Bitonto per la rassegna “Di voce in voce” giunta alla nona edizione. Per noi è un bel ritorno nel piccolo ma grazioso Teatro Traetta (Largo Teatro, 17). Sipario alle ore 20,30. L’ngresso è gratuito ma serve prenotarsi per non rischiare di non trovare posto. Basta farlo telefonando al numero 080 3742636. La serata prevede due spettacoli. Infatti precede la nostra esibizione lo spettacolo “Flumine” con Giuseppe De Trizio e Adolfo La Volpe. Noi presenteremo lo spettacolo “Paraule” e sul palco saremo in quartetto con gli historici Maria Moramarco, Luigi Bolognese, Silvio Teot e il giovane Nanni Teot alla tromba e al flicorno. La rassegna è curata dai Radicanto.

Il 23 settembre concerto ad Altamura

Il prossimo 23 settembre 2017 siamo impegnati in un concerto organizzato dalla CGIL Pensionati ad Altamura, presso il Monastero del Soccorso.

Per l’occasione Uaragniaun proporrà uno spettacolo con i classici del nostro repertorio a partire da brani apparsi nel primo album “Canzoni dell’Alta Murgia” fino all’ultimo lavoro “Primitivo”, reinterpretati per essere presentati in formazione quartetto con:

Maria Moramarco, voce e chitarra

Luigi Bolognese, chitarre e mandoloncello

Silvio Teot, drum set, tammorre

Nanni Teot, tromba e flicorno.

 

Mini Tour nel Trentino e poi ancora concerti a…

Per il Girofolk Trentino ecco le prossime date dei nostri concerti in formazione family:

28 luglio: Castel Tesino, Teatro San Giorgio.
29 luglio: San Martino di Castrozza – Sala Congressi.
30 luglio: Sagron Mis – Biolago.

Per questo tour trentino ci esibiamo in cinque: Maria Moramarco (voce), Luigi Bolognese (chitarre, mandoloncello), Silvio Teot (tammorre, cajon, darbouka), Nanni Teot (tromba e flicorno), Michele Bolognese (tammorre e mandolino).

Il 2 agosto, con la stessa formazione siamo invece a Sirtori (vicino Monza) – Villa Besana per la rassegna “Suoni Mobili 2017”.

Il 5 agosto si torna in Puglia e si aggiunge al quintetto il violinista Filippo Giordano. Ci esibiamo nei pressi di Corato dove Posta Mangieri presenta
Une Monde la Lune – Episodio 3 – Suoni, Sapori, Profumi con Uaragniaun in concerto: Così la loro presentazione sul depliant: “I Uaragnianun hanno dedicato alla Murgia tutta la loro carriera musicale. Una storia fatta di ricerca, passione, emozioni per raccontare un territorio, quello murgiano, fatto di racconti ancestrali, pietrosi, terreni, pieni zeppi di donne, uomini, bestie ed eroi della civiltà contadina pugliese. Giunti al decimo disco e dopo aver portato in lungo e in largo il verbo dell’Alta Murgia Barese, i Uaragniaun ci deliziano con una tappa del tour anche a Posta Mangieri, nella casa e nel posto in cui le storie delle loro canzoni hanno avuto luogo: lo splendido altopiano delle Murge. Ad aprire la serata cena degustazione curata dagli chef di Posta Mangieri- Info e prenotazioni al numero 0802149988 o sl +39 3343670214″.

 

Siamo a Galatina, per la rassegna “Suoni di Puglia”, sabato 17/06/2017

Sabato 17 giugno 2017, siamo in concerto a Galatina in piazza San Pietro alle ore 21,00 per “Suoni Di Puglia”, rassegna inserita nel più vasto programma di GalatinArte. La rassegna – organizzata dal Comune di Galatina e sostenuta dalla Regione Puglia, dal Teatro Pubblico Pugliese e da Puglia Sounds – proporrà una serie di concerti – con la direzione artistica del musicista, compositore e cantante Claudio Prima – che culminerà nella settimana del tarantismo a fine giugno, in occasione dei festeggiamenti dei Santi Patroni Pietro e Paolo. Per la circostanza Uaragniaun si esibirà in quintetto con Maria Moramarco (voce), Luigi Bolognese (plettri), Silvio Teot (percussioni), Nanni Teot (tromba e flicorno), Pino Colonna (flauti dritti, ciaramella, sax, chalumeau).

Da Federico II di Svevia ai Giacobini del 1799…

Il 28 aprile 2017 Papilla/Birbacco apre la Locanda del Viandante per il Federicus 2017 nel giardino del Monastero del Soccorso di Altamura e presenta alle 21,30 il concerto degli Uaragniaun. Ci esibiremo nella più classica e historica delle formazioni con: Maria Moramarco – canto e chitarra; Luigi Bolognese – chitarra e mandoloncello; Silvio Teot – tammorre, darbouka, flauti; Pino Colonna – flauti dritti, ciaramella, chalumeau. Lo spettacolo è gratuito ma non significa che “se non costa una mazza non varrà granchè…”. Dopo questo omaggio all’imperatore svevo tocca ricordare il 1799 italiano. Sabato 20 maggio 2017, al Teatro Mercadante di Altamura spettacolo di musica e teatro, suddiviso in due tempi: nella prima parte il concerto del gruppo Uaragniaun “Giacobini & Sanfedisti”, nella seconda invece la tragi-commedia “Fame di libertà” ad opera della compagnia La banda degli onesti.

Primo tempo

Uaragniaun

Giacobini & Sanfedisti

La musica e la Rivoluzione tra melodramma e tammurriata

con: Maria Moramarco, Luigi Bolognese, Silvio Teot, Nanni Teot.

fonico Leo Zagariello – datore luci Roberto Centoducati

Abbiamo provato a concentrare la nostra riflessione su quelle espressioni musicali, colte e non, che hanno avuto maggiore attinenza con i drammatici avvenimenti che nel 1799 hanno visto protagonisti i sostenitori della Repubblica contrapposti ai realisti. Di alcuni componimenti dell’epoca si conosce la musica e il testo. Ma tanta altra musica è andata perduta. Questo concerto raccoglie suoni e arie, sia giacobine che sanfediste, e gli “omaggi” di musicisti contemporanei che si sono ispirati a quegli avvenimenti attraverso arrangiamenti di canti storici o composizioni inedite. Questo lavoro ha l’obiettivo di “fissare” la colonna sonora degli avvenimenti accaduti nel Regno di Napoli e in particolare ad Altamura nel 1799.

 

Secondo tempo

La banda degli onesti, in collaborazione con Teatro Mercadante srl

Fame di libertà

Tragi-commedia ambientata nella Repubblica Partenopea del 1799  – Testo e regia: Silvano Picerno

  • Spettacolo finalista del Festival Internazionale a Saint Leger du Bourg Denis in Francia
    con: Silvano Picerno, Rosanna Tafuno, Mimmo Frizzale, Michele Santomassimo.

direttore di scena Mariella Labianca – suggeritore Mariolina Popolizio

Questa pièce teatrale è ambientata nei due momenti salienti della rivoluzione partenopea: l’inizio e la fine. Il primo quadro si svolge nel giorno in cui venne piantato l’albero della libertà, che suscitò speranze e sogni di libertà ai rivoltosi. Il secondo quadro si svolge a maggio, quando le truppe borboniche, agli ordini del Cardinale Ruffo, stanno per irrompere ad Altamura, dopo una eroica resistenza. Protagonista una famiglia popolana che vive la Repubblica in modi diversi: il padre la ritiene inutile e dannosa; il figlio lotta con tutte le sue forze per la libertà; la madre appoggia il figlio finchè non appare la morte inesorabile. Riusciranno a salvarsi prima dell’ingresso in città dei calabresi? Il testo è in vernacolo altamurano e ha il sapore agro-dolce delle tragi-commedie.

 

PREZZI BIGLIETTI:

Poltronissime € 10,00 / Poltrone € 9,00 / Palchi centrali € 8,00 / Palchi laterali (posti 1-2) / Loggione (File B-E) € 6,00 / Palchi laterali (posti 3-4) / Loggione (Fila A) € 4,00 / (+ 1,00 €  Diritto di Prevendita)

SCONTO CONVENZIONE (Associazioni, Cral e Enti): – € 2,00 a persona

 

L’incasso sarà devoluto interamente in favore di APLETI (Associazione Pugliese Lotta Emopatie e Tumori Infanzia)

23/09/2016 Bitonto Teatro Traetta

Venerdì 23 settembre siamo in concerto a Bitonto (Ba), presso il Teatro Comunale Traetta per la rassegna “Di voce in voce” organizzata da Radicanto. Potrete ascoltarci alle 21,30. Per l’occasione Uaragniaun si esibirà in quintetto con Maria Moramarco (voce), Luigi Bolognese (plettri), Silvio Teot (percussioni), Nico Berardi (fiati), Nanni Teot (tromba e flicorno).

voce

30/03/2016: Anteprima di “Primitivo” in teatro

 

testata-facebook

In collaborazione con il Teatro Mercadante di Altamura sono state concordate due date per la presentazione del nuovo cd degli Uaragniaun, il 29 e il 30 marzo 2016 nell’ ambito delle mini rassegna Suoni della Murgia Winter. La band altamurana presenta il suo ultimo album “Primitivo”, il decimo di una lunga carriera musicale fatta di concerti in tutto il mondo, in uno spettacolo che include inoltre il repertorio che ha meglio caratterizzato la formazione pugliese nel panorama della world music. Per l’occasione il gruppo si esibirà nella formazione “orchestra” con ben 11 musicisti sul palco. Accanto al nucleo storico (Maria Moramarco, Luigi Bolognese, Silvio Teot, Filippo Giordano) completano l’ensemble: Nico Berardi, Pino Colonna, Carlo La Manna, Nanni Teot, Michele Bolognese. Special guest: Vincenzo Zitello e Daniele Di Bonaventura. Un grande affresco sulla musica dell’Alta Murgia in cui la voce di Maria Moramarco si coniuga con un tripudio di suoni acustici (plettri, flauti, zampogne, trombe, arpe, bandoneon, violini, percussioni… e tant’altro). Questo live darà il via al primo DVD ufficiale degli Uaragniaun. Esserci diventa molto intrigante! Nella data del 29 marzo Vincenzo Zitello e Daniele Di Bonaventura proporranno il loro repertorio e interagiranno tra loro e con Uaragniaun.

Vincenzo Zitello
03IMG_9557Daniele-Di-Bonaventura-1Silvio18:02:2013

Daniele Di Bonaventura

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

I cookies attivi su questo sito non memorizzano dati sensibili, ma permettono di raccogliere informazioni per migliorare la ‘user experience’ del sito da parte degli utenti, il miglioramento dei servizi web, nonché lo sviluppo di nuovi servizi connessi al sito. Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi dei dati fornito da Google, Inc. (“Google”) al fine di migliorare la fruibilità dei servizi web e la comunicazione verso gli utenti, stimare il grado di internazionalizzazione degli utenti, promuovere le attività istituzionali parametrandole alle varie tipologie dell’utenza. Google potrebbe trasferire i dati raccolti a terzi ove imposto dalla legge. I dati sono raccolti per i soli fini istituzionali e non verranno mai ceduti a fini commerciali. Per maggiori informazioni, si veda http://www.google.it/analytics/terms/it.html

Cookies active in this website do not record personal data. However, they allow the collection of information to improve the ‘user experience’ of the website by the users, the enhancement of the web services and the development of new services connected with the website. This website uses Google Analytics that is a data analysis service provided by Google, Inc. (“Google”) to improve the usability of web services and the communications with users, to evaluate the level of internationalization of users, to promote institutional activities according to the various communication target groups. Google may transfer the collected data to third parties, if required by law. Data are collected for institutional purposes only and shall never be transferred for commercial purposes. For further information see http://www.google.it/analytics/terms/it.html

Chiudi